La valorizzazione del personale sanitario

È noto che la valorizzazione di tutto il personale che opera in sanità è indispensabile al buon funzionamento del sistema. Ciò vale a maggior ragione per i medici.

“Far sì che il medico sia soddisfatto è una riconosciuta priorità di tutti
i sistemi sanitari e di tutti i Paesi”

Il benessere dei medici

Il benessere dei medici viene incluso dall’Institute of Medicine tra gli indicatori di qualità (Tabella). Per benessere (wellness) si intende non solo l’assenza di disagio, ma anche la possibilità di impegno, crescita e raggiungimento del successo in vari aspetti della vita personale e professionale. Il benessere del medico è misurabile ed è un valido indicatore della qualità dell’organizzazione sanitaria.

“Physician wellness: a missing quality indicator”

Il medico è contento se si favoriscono il suo stato di salute fisica e psichica, la sua capacità professionale, il suo status sociale, la sua leadership, la sua partecipazione all’organizzazione e gestione della sanità.

Tabella – Indicatori di qualità della sanità
 Processi di cura (ad esempio i periodici esami di urine e sangue nei diabetici)

  1. Outcomes nei pazienti (ad esempio mortalità a 30 giorni nel bypass aorto-coronarico)
  2. Percezione del paziente (ad esempio comunicazione medico-paziente)
  3. Organizzazione sanitaria (ad esempio accesso dei pazienti ai medici e alle strutture)
  4. Benessere dei medici (assenza di burn-out, soddisfazione, buona salute)

(Institute of Medicine, 2006)

 (da: Spunti per una sanità migliore di Girolamo Sirchia – Piccin Editore – cap 6 – p. 97-98)

Annunci

Come migliorare il Servizio Sanitario Nazionale

Sono 10 le raccomandazioni che Berwick formula per migliorare il Servizio Sanitario inglese, e si basano su quattro iniziative fondamentali:
– puntare tutto su qualità e sicurezza
– ascoltare e coinvolgere i pazienti e gli operatori
– sostenere sviluppo professionale e umano del personale
– investire nella massima trasparenza (completa e non equivoca).

(BMJ 2013;347:f5038)

Obiettivi di un ospedale moderno

  1. Ospedali sicuri e ben attrezzati
  2. Medici competenti
  3. Buoni rapporti tra medico e paziente
  4. Buona organizzazione e gestione
  5. Personale soddisfatto e motivato
  6. Pazienti soddisfatti
  7. Rapporti con la medicina territoriale per la care transition

(McCarthy D. et al. Recasting readmissions by placing the hospital role in community context. JAMA 309, 351 – 52, 2013)

I maggiori problemi della sanità oggi (Spigolature)

  1. Costi in aumento
  2. Diseguaglianze di quantità e qualità dei servizi erogati
  3. Difficoltà a coordinare le cure (insufficiente collaborazione e dialogo tra professionisti e strutture)
  4. Crescente malcontento del personale