La presa in carico: il nuovo sistema di cura del cronico in Lombardia

La Delibera della Regione Lombardia n. X/6551 del 4 maggio 2017 per la presa in carico dei pazienti cronici costituisce una svolta vera perché traccia un modello di cura della cronicità raccomandato da tutti i maggiori Organismi internazionali. La cronicità ha bisogno di un’organizzazione gestita che accompagni il paziente in un percorso di assistenza individualizzata e gli impedisca di essere come oggi vittima di un sistema pensato per l’acuto e incapace di assicurare continuità di cura e coniugazione del Sanitario con il Sociale. Continua a leggere

Annunci

Il segreto della buona salute

E’ stato dimostrato che una buona fitness cardiorespiratoria (misurata come risposta massimale al test da sforzo) si associa in entrambi i sessi ad una riduzione della mortalità sia nei soggetti normali che in quelli che hanno un eccessivo peso corporeo, fumano, sono ipertesi o iperlipemici. Sappiamo che sia l’obesità che la sedentarietà hanno un effetto negativo sulla salute, ma la scarsa fitness cardiorespiratoria sembra comportare maggiori rischi rispetto al sovrappeso mentre la miglior fitness riduce maggiormente il rischio di mortalità e ciò è particolarmente vero nell’età avanzata: 150 minuti/settimana di attività fisica medio – moderata sono il segreto della buona salute.

Kennedy A.B. et al. Fitness or fatness. Which is more important?
JAMA 319, 231 32, 2018

La biologia e la medicina sono alla vigilia di una rivoluzione che porterà le loro possibilità di diagnosi e cura in un nuovo paradigma. La ricerca scientifica e industriale sono il motore di questo sviluppo e cominciano a lavorare in rete. Chi non capisce questo momento storico resterà indietro. In Italia abbiamo grandi ricercatori (vedi Franco Locatelli al Bambino Gesù) ma il paese non capisce il loro valore e il governo non coglie occasioni d’oro.