L’attività della mente

Non solo leggere, ma anche scrivere (ad esempio riassumere e/o commentare ciò che si è letto) è una pratica salutare. Leggere e scrivere richiedono attenzione, stimolano fantasie, evocano emozioni, e queste eccitano particolari aree del cervello e attivano circuiti neuronali precisi. In sintesi, entrambi stimolano le capacità cognitive, allenano la memoria, prevengono la demenza e l’invecchiamento cerebrale.