Debellare il fumo si può

Ridurre il fumo di tabacco è possibile se si pone la salute pubblica tra gli obiettivi di Governo e si ha il coraggio di contrastare gli interessi organizzati di lobby che sostengono iniziative industriali e commerciali nocive alla salute. Ecco le misure che un Governo potrebbe prendere:

  1. rinforzare la vigilanza sull’osservanza dei divieti (locali pubblici, luoghi di lavoro, stazioni; divieto di vendita dei tabacchi ai minori; divieto di fumo nei mezzi di trasporto pubblici e auto di servizio degli Enti pubblici; campus scolastici);
  2. proibire il fumo nei luoghi assembrati anche se aperti (distanza media tra le persone inferiore a 5 metri): stadi, bar, cinema all’aperto, ecc.;
  3. aumentare progressivamente ma significativamente le accise sui tabacchi;
  4. eliminare ogni forma di incentivo alle coltivazioni di tabacco;
  5. eliminare la pubblicità occulta ai tabacchi (film, marchi anche se trasferiti ad altri settori) eliminando anche i distributori automatici e la mostra dei prodotti nelle tabaccherie;
  6. proibire il fumo nei parchi, riserve, zone archeologiche e storiche;
  7. sanzionare pesantemente coloro che disperdono i mozziconi nell’ambiente;
  8. proibire il fumo nelle auto private e nelle aree ospedaliere;
  9. offrire gratuitamente a chi vuol smettere di fumare il supporto dei Centri Antifumo e dei relativi farmaci;
  10. attuare un marketing sociale ben fatto e incessante.

I mezzi di contrasto al tabacco e agli interessi di coloro che dal fumo traggono profitto non mancano dunque. Malgrado ciò 2/3 della popolazione mondiale non è protetta da alcuno dei modi previsti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità: chiaramente gli interessi di alcuni (pochi) prevalgono in varia misura sulla salute pubblica e cioè sugli interessi di tutti. Per l’Italia dobbiamo chiedere incessantemente al Governo che la nostra lotta al tabacco non si affievolisca e continuino i nostri successi.

Annunci

2 thoughts on “Debellare il fumo si può

  1. speriamo! solo frequentando l’ospedale dove per 408 giorni ho accompagnato mio marito per il carcinoma del fumo , mi sono resa conto di quanto danno fa il fumo sul nostro corpo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...