È urgente lavorare di più sugli stili di vita dei ragazzini

Perché i ragazzini già a 10-12 anni cominciano a fumare, a bere alcolici, o a drogarsi? La risposta non è facile e le ragioni ancora poco chiare; esse includono, tra l’altro, il facile accesso all’alcol e alle sigarette, la pubblicità, la cultura sociale dei coetanei, l’attitudine dei famigliari. Molto tuttavia resta da capire, soprattutto l’aggregazione dei suddetti fattori. Servono investimenti per la salute pubblica, che malgrado la sua enorme importanza per la nazione continua ad essere la cenerentola degli stanziamenti governativi.

(Appleby J – Health related lifestyles of children: getting better? BMJ 2014; 348: p 3025)