Evitiamo la stretta di mano in ambito sanitario

È noto fin dal 1947 che la stretta di mano in ambito sanitario costituisce un pericoloso mezzo per trasmettere agenti infettanti. È quindi tempo di sostituire la stretta di mano con altri segni di cordialità, come la giustapposizione del palmo della mano sul cuore.

Il corretto lavaggio delle mani associato all’abolizione delle strette di mano costituiscono oggi un imperativo per ridurre il rischio di infezioni in ambito sanitario.

(Sklansky M et al. Banning handshake from the health care setting. JAMA 311, 2477-78, 2014)

Laviamoci le mani

La prima misura necessaria ad assicurare la sicurezza dei pazienti è l’igiene delle mani del personale sanitario. L’Organizzazione Mondiale della Sanità fin dal 2005 ha lanciato il programma “Salva vite umane: lavati le mani”. Su questo importante punto bisogna insistere senza sosta e tutti, pazienti compresi, devono farsi parte attiva.

(Stone S et al. Keeping hand hygiene high on the patient safety agenda. BMJ 346, 6, 2013)