Le riforme precipitose

Le leggi in discussione si accavallano in Parlamento. I provvedimenti precipitosi, specie se complessi, hanno poche probabilità di essere risolutivi. In un sistema complesso, le cosiddette riforme sono spesse poco studiate, non sperimentate e si inseriscono in una normativa già complicata, con la quale è difficile assimilarsi. Ogni cambiamento, inoltre, per essere adottato dal sistema reale deve essere capito e condiviso; altrimenti genera confusione e resistenza, disparità tra operatori e in definitiva disservizi, ai quali magari si cerca di porre rimedio con altre riforme. Purtroppo è vero che con questo sistema si è giunti in Italia ad elevati livelli di criticità ed urgenza, ma il fatto è che di riforme si parla da decenni, ma ben poco migliora nella vita reale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...